Civita Castellana | 05 Giugno 2018

Ecomeeting 2018


Un incontro organizzato per illustrare gli aspetti tecnici delle procedure di omologa per il conferimento.

Ecosantagata

Sabato 5 giugno ha avuto luogo, presso l'impianto di Ecosantagata, un incontro con lo scopo di illustrare le normative tecniche e amministrative delle procedure di omologa. Favoriti, in una giornata meteorologicamente non eccezionale, dall'hospitality messo a disposizione dal partner tecnico Althea Racing oltre 130 invitati hanno trovato comodamente posto al coperto. L'incontro è stato introdotto dal primo cittadino di Civita Castellana dott. Gianluca Angelelli presente in veste non ufficiale.

L'evento, patrocinato da Federlazio mediante la presenza del presidente Dott. Giuseppe Crea, ha visto avvicendarsi diversi relatori; il dott. Massimo Jandolo, responsabile tecnico dell'impianto, ha potuto illustrare nel dettaglio la "Scheda di caratterizzazione del rifiuto"  necessaria ad avviare la procedura di omologa.

L’art. 2 del D.M. 27 settembre 2010 stabilisce infatti  che, al fine di determinare l’ammissibilità dei rifiuti in ciascuna tipologia di discarica, il produttore dei rifiuti che devono essere conferiti, deve obbligatoriamente effettuare la cosiddetta “caratterizzazione di base” di ciascuna tipologia di rifiuto. La caratterizzazione deve essere effettuata prima del conferimento in discarica, ovvero dopo l’ultimo trattamento effettuato, e costituisce operazione fondamentale per realizzare uno smaltimento in condizioni di sicurezza e nel rispetto della vigente normativa ambientale.

Fotogallery

Gli aspetti legali ed amministrativi sono stati introdotti dall'Avv. Enrico Morigi che ha illustrato l'evoluzione delle normative nel corso degli anni. Partecipazione tra i presenti, in gran parte operatori del settore. Dopo una parentesi gastronomica condita con prodotti provenienti dalle filiere locali, l'ing. Fabrizio Purchiaroni e il Geologo Roberto troncarelli hanno illustrato il nuovo progetto di Landfill Mining, già presentato alla Regione Lazio per il recupero dei gessi smaltiti dalle industrie del Polo Ceramico negli anni ottanta. L'incontro si è concluso con i saluti del presidente di Ecosantagata Leonello Di Giovenale a cui va soprattutto il merito di aver reso possibile un evento simile a pochi metri da un invaso in coltivazione.

Video

Srl unipersonale
C.F. P.I. R.I. 02107070563
REA CCIAA Viterbo n° 153255
capitale sociale i.v. 20.000 Euro

Sede legale e Impianti
via Flaminia km 48,200 snc
loc. Valle Morelle - Sant’Agata
01033 Civita Castellana (VT)

Amministrazione e Uffici
P.zza Marcantoni 16
01033 Civita Castellana (VT)